Nota della redazione di Ecce Terra

 

Con tutte le "magnadore" nostrane-nazionali, militari incluse, quante aste (segrete) e quante vacche ci vorrebbero?

 

 

Le nuove caserme su Mattarello

 

Questo pieghevole è il frutto di un lavoro collettivo di ricerca e di studio che propone delle argomentazioni contro la costruzione delle nuove caserme militari che graveranno sul territorio di Mattarello. Ventisette ettari di terreno coltivato lasceranno il posto a una “cittadella” dove verranno concentrate tutte le strutture militari di Trento. A servizio dei militari saranno realizzate anche residenze e infrastrutture ricreative. Tutto a carico della Provincia Autonoma di Trento. In cambio lo Stato ci darà le aree delle caserme in via di dismissione.

(...)

Il diritto del cittadino di conoscere tutti i dettagli di un'opera pubblica e di vigilare così i propri amministratori è negato. Quei cittadini che hanno richiesto informazioni più dettagliate sul progetto hanno ricevuto solo un pieghevole.

 

Continua: fronte esternofronte interno

 

www.trentomilitarenograzie.blogspot.com

Mattarello, 29 agosto 2008

Cerca

Aggiornamenti

Aggiornati

Inserisci il tuo indirizzo e-mail.  Sarai avvisato ad  ogni aggiornamento  di Ecce Terra.

Inserisci