L'iniziativa

Gli ambientalisti chiamano Napolitano

« Al presidente un dossier sulla vicenda »

 

TRENTO - Tra due giorni voleranno a Roma per l'audizione in commissione ambiente del Senato sul tema dei rifiuti e sull'impianto di Ischia Podetti. Ma gli ambientalisti trentini guardano già oltre. E preparano la prossima mossa, che punta direttamente al presidente della Repubblica. «Giorgio Napolitano sarà in Trentino il 19 agosto, per il premio Degasperi. Stiamo valutando la possibilità di inviargli, prima di quella data, un dossier completo sulla questione, completo di rassegna stampa» annuncia Salvatore Ferrari, vicepresidente di Italia nostra. « In questo modo - continua Ferrari - potrà conoscere la situazione trentina, almeno su questo argomento». Ma il vice di Italia nostra richiama anche il dibattito di questi giorni sull'audizione romana. E sottolinea: «L'assessore Gilmozzi ha detto che i principi ispiratori del piano provinciale derivano dal sesto programma d'azione dell'Unione europea.
È bene ricordare però che quel programma è frutto di un compromesso che considera le situazioni di tutti gli Stati membri. E che per noi risulta superato». Poi aggiunge: «L'inceneritore viene indicato da Gilmozzi come fonte di riscaldamento. Ma nella relazione di incidenza ambientale i tecnici suggeriscono di chiudere l'impianto in inverno».

Ferrari si concentra quindi sulle dichiarazioni del sindaco Pacher. «Il primo cittadino ha parlato di impianto sicuro e flessibile. Due termini che non possono essere usati per un'opera di questo tipo» precisa l'ambientalista. Che continua: «Pacher definisce singolare la nostra spedizione. Personalmente, considero più singolare il fatto che la giunta provinciale non abbia ancora risposto alla richiesta, effettuata il 19 giugno da otto associazioni ambientaliste, di avere un incontro sul terzo aggiornamento del piano. È più facile avere un colloquio a Roma che a Trento». E sulla spedizione di giovedì: «Chiederemo al governo di togliere gli incentivi previsti per i gestori di inceneritori. Non sarà quindi solo un'audizione su Ischia Podetti».

 

Ma. Gio.

Corriere del Trentino, 25 luglio 2006

 

Cerca

Aggiornamenti

Aggiornati

Inserisci il tuo indirizzo e-mail.  Sarai avvisato ad  ogni aggiornamento  di Ecce Terra.

Inserisci