Forlì, 23 gennaio 2007

 

 

----- Original Message -----

From: Patrizia Gentilini

To:corriereforli ; lavocediromagna ; Ravenna Informa ; sesto potere ; restodel carlino ; redazione ; romagnaoggi

Sent: Tuesday, January 23, 2007 8:51 AM

Subject: BOBBY

 

Cara Redazione,

ho visto il bel film sull' ultimo giorno di vita del sen. Robert Kennedy -"Bobby"- prima di essere ucciso nel 1968.

In uno spezzone originale, rivolgendosi ad alcuni  bambini Kennedy afferma: "Vi facciamo respirare 400 kg di rifiuti all' anno... erediterete tutti i problemi che noi non abbiamo saputo risolvere…". 

 Non mi risulta che, a distanza di 40 anni, le leggi della fisica siano cambiate: tutto ciò che entra nel forno degli inceneritori ce lo ritroviamo in ceneri tossiche o nell'aria che respiriamo, dal momento che  "nulla si crea e nulla si distrugge" ... In Consiglio Provinciale si parlerà di nuovo di Qualità dell'Aria il 29 gennaio: cosa facciamo respirare ai nostri bambini fra emissioni di autoveicoli, processi industriali e rifiuti?

  "Al di là del grande affetto che noi abbiamo per i bambini e della grande retorica  sul valore dell'infanzia, la nostra società è riluttante a sviluppare quanto necessario per proteggere i bambini dai rischi ambientali".

Non sono parole mie ma di Bruce P. Lanphear , Direttore del  Centro per la Salute Ambientale Infantile -Ohio-U.S.A. dell' ottobre 2006.

Ai nostri Consiglieri Provinciali, in particolare a quelli  che il 18 u.s. hanno respinto o sono usciti dall'aula rinunciando a votare (sorvoliamo sui pretesti addotti…) la richiesta di estendere la raccolta differenziata "porta a porta" ad altri comuni, offro volentieri un biglietto del cinema per vedere "Bobby": abbiamo bisogno di politici coraggiosi e capaci, che imbocchino le strade giuste per arginare il drammatico degrado del nostro ambiente, che difendano l' interesse ed il bene di tutti,  non il profitto delle multiutility...

Bobby  è un ottimo esempio ed una buona lezione per tutti.

 

Patrizia Gentilini

 

Cerca

Aggiornamenti

Aggiornati

Inserisci il tuo indirizzo e-mail.  Sarai avvisato ad  ogni aggiornamento  di Ecce Terra.

Inserisci